Home / 0
Caricamento Eventi

NOVA COOP E L’OSSOLA OUTDOOR CENTER AL FIANCO DELLA POPOLAZIONE DEL VCO NEI GIORNI DELLA QUARANTENA

17 Aprile al 3 Maggio
  • Questo evento è passato.

Prosegue l’impegno di Nova Coop e dell’Ossola Outdoor Center per facilitare la vita delle persone nelle settimane del distanziamento sociale. La Cooperativa e il centro commerciale di Crevoladossola sono promotori di due iniziative che guardano ai giovani e agli anziani.

Nell’ottica di generare un valore per i territori nei quali opera Nova Coop ha, sin dall’inizio dell’emergenza sanitaria da Covid-19, intensificato il dialogo con le amministrazioni locali e con le realtà del terzo settore per individuare le necessità più urgenti e per offrire sostegno alle fasce deboli e alle persone in difficoltà.

Nasce da questo approccio il servizio di consegna della spesa a domicilio promosso da Nova Coop e Ossola Outdoor Center, in collaborazione con l’Associazione “Il Colibrì APS” e rivolto agli over 65. Telefonando al numero 0324.239211, il martedì, giovedì e sabato dalle 9 alle 13, è possibile prenotare la spesa (fino a un massimo di 30 articoli, esclusi i surgelati) che verrà consegnata nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, a partire dalle 10, nel comune di Crevoladossola e nelle sue frazioni (Oira, Pontemaglio, Pinone, Cresto, Monte, Ridobisogno, Villadelloro, Oltrebogna, San Giovanni, Caddo, Preglia).

La Cooperativa ha voluto inoltre offrire un ulteriore sostegno, pensando ai giovani studenti che frequentano le lezioni a distanza e agli anziani in casa di riposo che non possono ricevere la visita dei propri familiari. Su segnalazione della Fondazione Comunitaria del VCO e in collaborazione con l’Ossola Outdoor Center, Nova Coop ha donato 7 tablet: di questi 5 sono stati destinati all’ente VCO Formazione per la didattica e 2 alla Casa di Assistenza Anziani di Domodossola per consentire agli ospiti di videochiamare i parenti.

Dichiarazione di Marcello Cacopardo, responsabile gestione centri commerciali per Nova Coop:
<Questa iniziativa nasce grazie alla sinergia e al dialogo che Nova Coop ha instaurato da tempo con la Fondazione Comunitaria VCO, la quale in questo caso ci ha segnalato alcune delle necessità più urgenti per il territorio e per i suoi cittadini. La donazione dei tablet è rivolta a favorire due fasce della cittadinanza che, in misura diversa, risultano tra le più colpite dagli effetti collaterali delle misure di contenimento, grazie a questi dispositivi sarà possibile per alcuni giovani studenti seguire le lezioni a distanza fino al termine dell’anno scolastico e per gli ospiti della casa di assistenza di comunicare con i propri parenti in questa fase di distanziamento forzato. Siamo molto contenti di poter dare un contributo in un momento come questo>.

Dichiarazione di Vincenzo Napolitano, direttore Ipercoop di Crevoladossola
<Abbiamo ideato questa iniziativa per essere ancora più vicini a quelle persone che in questa delicata fase storica non possono raggiungere il nostro punto vendita e provvedere all’approvvigionamento di beni alimentari. In collaborazione con le politiche sociali e il personale dell’Ipercoop prepariamo le spese per gli anziani e per le persone in difficoltà e grazie al supporto dell’Associazione Il Colibrì possiamo consegnarle direttamente a domicilio, fornendo così un aiuto concreto e agevolando le persone a restare a casa>.

 Dichiarazione di Marcello Avolio, direttore generale di Vco Formazione
<Nova Coop ci ha aiutato molto a risolvere i problemi di 5 famiglie che non potevano avere accesso alla didattica a distanza. Grazie alla donazione di questi tablet, infatti, i nostri studenti delle sedi di Gravellona e Verbania potranno comodamente completare il loro percorso didattico da casa, percorso che, come Vco Formazione, abbiamo provveduto subito ad attivare mappando dettagliatamente le esigenze dei singoli utenti, controllando dotazione hardware e collegamento. Perché la didattica online è un’ottima soluzione in questi tempi di pandemia, ma purtroppo bisogna vedere le dotazioni di ogni singola famiglia, che non sono tutte uguali>.

Dichiarazione di Maria Cecilia Quagliaroli, responsabile della Casa assistenza anziani di Domodossola:
<Siamo molto grati a Nova Coop per questa donazione e per aver scelto la nostra realtà. I due tablet che ci verranno destinati andranno a integrare la dotazione di dispositivi mobili di cui già disponiamo e consentiranno ai nostri ospiti, che in questo delicato momento non possono ricevere le visite dei propri cari, di rimanere comunque in contatto con le famiglie e sentirne la vicinanza attraverso le videochiamate>.

Leggi il comunicato di Nova Coop.

Dettagli

Inizio: 17 Aprile
Fine: 3 Maggio
Categoria EventoEventi