Home / 0
Caricamento Eventi

Una camera da letto ottimale per il riposo

25 Febbraio alle ore 8:00 al 17 Marzo alle ore 20:00
  • Questo evento è passato.

Quando decidiamo di ristrutturare o arredare una stanza della nostra casa, solitamente pensiamo alla cucina, al salotto o al bagno, ma raramente ci concentriamo sulla camera da letto. Eppure, dovete sapere che la camera da letto è il locale più prezioso della casa per il nostro benessere. Infatti è il luogo dedicato al riposo, dove possiamo ricaricare le batterie e rilassarci dai problemi di lavoro o di studio che abbiamo affrontato durante la giornata. Cosa cambiare quindi nella nostra stanza da letto? Come creare un’atmosfera rilassante che aiuti a conciliare il sonno? Andiamo a scoprire alcuni aspetti che hanno un ruolo fondamentale per la qualità del nostro riposo.

Innanzitutto, fondamentale è la scelta del letto e la posizione della camera. É meglio infatti che la stanza si trovi lontano dall’ingresso, in modo da essere in una zona della casa meno rumorosa. E che dire del letto? Il nostro caro amato letto… non bisogna mai sottovalutare la scelta del materasso e dei cuscini, indispensabili per il nostro fisico e per un buon riposo. Anchelenzuola e biancheriadel letto sono fondamentali per dormire bene, largo a tessuti naturali e traspiranti. D’estate scegli il lino per avere un letto sempre fresco mentre nella stagione fredda prediligete le lenzuola di flanella che sono morbide al tatto e trattengono il calore.

Inoltre, fate attenzione alla scelta dei colori: quelli scuri (grigio, blu, viola) e quelli vivaci (rosso, giallo) non sono molto adatti alla stanza da letto, in quanto non aiutano a conciliare il sonno.

I colori scuri, infatti, influiscono in maniera negativa perché un po’ opprimenti mentre quelli vivaci, avendo un effetto energizzante, non sono consigliabili per una stanza da letto che, come tale, è dedicata soprattutto al relax.

Quali sono quindi i colori da preferire per pareti e arredo? Sicuramente quelli pastello, rilassanti e morbidi. Tra i colori più indicati troviamo il viola lavanda, insieme al verde, al blu marino e al turchese, che mettono tranquillità in quanto richiamano ambienti naturali. Con i colori pastello si può arredare in modo elegante e leggero la camera da letto. Qualche consiglio? Lenzuola bianche e cuscini rosa o azzurro chiaro formano un abbinamento ideale, che si può estendere anche alle tende e al copriletto, magari a contrasto con le pareti turchesi.

Infine, un dettaglio da non trascurare è sicuramente il profumo della camera da letto. Per favorire il sonno, occorre soddisfare tutti i sensi, e quindi anche l’olfatto. Preferite gli oli essenziali per la casa o le candele profumate? In entrambi i casi, in commercio esistono diverse profumazioni per l’ambiente, alcune più delicate come mughetto e gelsomino oppure altre più intense come vaniglia e cannella. Certamente per conciliare il sonno sarà meglio utilizzare quelle con proprietà rilassanti, in grado di creare la giusta atmosfera in camera da letto. Cosa aspettate? Provare per credere! 😉

Dettagli

Inizio: 25 Febbraio alle ore 8:00
Fine: 17 Marzo alle ore 20:00
Categoria EventoEventi